PANICO SUL TRENO: AGENTE BLOCCA UOMO VIOLENTO

Panico sul treno: sulla linea circumvesuviana Napoli-Baiano, il capotreno si è trovato costretto a gestire una situazione di emergenza dovuta a un uomo con evidenti problemi psichici che terrorizzava i passeggeri in vettura. A dargli manforte, una agente di Polizia Penitenziaria in servizio presso il Reparto varchi giudiziari del Tribunale di Napoli che in quel momento si stava recando al lavoro. ...devi effettuare il login con un account valido per poter leggere questo contenuto, Registrati o effettua il login

Commenti
Condividi:

Lascia un commento