Catturato in Svizzera Danut Ciocan, uno dei tre romeni evasi da Firenze

Individuato e catturato in Svizzera Danut Ciocan, 25 anni, uno dei tre romeni evasi il 20 febbraio scorso dal carcere fiorentino di Sollicciano.
La procura di Firenze, da cui è stato diramato un ordine di esecuzione della cattura alle autorità svizzere, lo ha individuato nel paese elvetico al confine franco-svizzero grazie ad un vecchio fascicolo da cui emergono contatti del romeno all’estero.
Sono state avviate le procedure per l’estradizione verso l’Italia. Proseguono le indagini per la ricerca degli altri due evasi.
Commenti
Condividi: